attivita-sportiva-non-agonistica_acseUn tema molto discusso negli ultimi anni, che ha visto tanta confusione fra chi fa attività sportiva, sia da parte dei medici che da parte delle associazioni ed i relativi soci.

La comunicazione del CONI chiarisce bene tutti gli aspetti e chi deve presentare il certificato medico per attività sportiva non agonistica, finalmente un chiarimento che non lascia dubbi sui certificati medici per attività sportiva non agonistica. ACSE si adopera quotidianamente affinché le associazioni a lei affiliate abbiano tutte le informazioni necessarie.

circolare-certificazione-medica-del-10-06-2016