coniragazziIl CONI ha appena pubblicato il nuovo progetto CONI RAGAZZI, di seguito tutte le istruzioni e relativi link.

Siamo lieti di informare che il 2 dicembre 2016 è stato pubblicato l’avviso pubblico per l’adesione delle Associazioni/Società Sportive Dilettantistiche, al progetto nazionale “CONI RAGAZZI”, edizione 2016/2017, sull’area http://area.coniragazzi.it.

Cos’è CONI RAGAZZI?

CONI RAGAZZI è un progetto sociale, sportivo ed educativo, frutto della collaborazione tra Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute e CONI. Un progetto ideato affinché lo sport diventi un diritto di tutti, ed esprima concretamente il suo ruolo di sviluppo sociale.

Bambini e ragazzi , di età compresa tra i 5 ed i 13 anni, grazie alla rete capillare di associazioni e società sportive dilettantistiche che operano sul territorio, avranno una possibilità unica: praticare gratuitamente attività sportiva pomeridiana, per 2 ore a settimana.

Il progetto prevede, inoltre, un’importante campagna informativa sui corretti stili di vita e sulla promozione di comportamenti virtuosi a favore dell’integrazione attraverso lo sport; nella quale verranno coinvolte, insieme alle scuole, tutte le associazioni e società sportive dilettantistiche partecipanti all’iniziativa.

Quali sono gli obiettivi di CONI RAGAZZI?

incoraggiare i bambini a svolgere attività fisica facilitandone il processo di crescita sana dal punto di vista logico, motorio e relazionale;
dare una opportunità concreta alle famiglie che non hanno le possibilità economiche per sostenere i costi dell’attività sportiva extrascolastica*;
promuovere l’acquisizione di stili di vita corretti e salutari contrastando l’obesità infantile e le cattive abitudini alimentari;
promuovere i valori educativi dello sport come lo spirito di gruppo, l’inclusione sociale e la valorizzazione delle differenze.
Nell’’identificazione dei beneficiari si darà la priorità alle famiglie con fasce di reddito più basse. Non è richiesto, come requisito di accesso, il possesso della cittadinanza italiana.

Sei un associazione sportiva e vuoi erogare il servizio?

Le Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD) e le Società Sportive Dilettantistiche (SSD) in possesso dei requisiti indicati nell’avviso pubblico, potranno candidarsi ad erogare il servizio, a fronte di un contributo specifico.

Per candidarsi, le associazioni e le società devono compilare il form disponibile nella piattaforma dedicata accessibile all’indirizzo http://area.coniragazzi.it.

Sarà possibile candidarsi dalle ore 9.00 del 2 dicembre 2016 alle ore 12.00 del 16 dicembre 2016.

I benefici per le associazioni sportive partecipanti

contributo economico per l’erogazione dell’attività;
estensione dei propri servizi a nuove fasce di utenza con conseguente promozione delle ASD/SSD in contesti difficilmente raggiungibili;
coinvolgimento nella campagna informativa nazionale;
visibilità e valorizzazione dell’ASD/SSD sul territorio e attraverso i canali istituzionali dedicati al progetto.